martedì 15 novembre 2016

Cornetti casalinghi

Questa ricetta è adatta a chi ama i cornetti fatti in casa, ma non ha mai avuto tempo per prepararli! Ora è possibile fare i cornetti casalinghi anche il giorno prima e senza troppe preparazioni!

 

Avevo provato già a farli altre volte, ma il tempo è poco e magari non sono riusciti come volevo. Con questa ricetta sono venuti sfogliati e leggeri, potete anche congelarli o conservarli al chiuso per 3/4 giorni.
Vedrete che non potrete farne a meno....

cornetti casalinghi

cornetti sfogliati

Ingredienti:

500 g farina
2 uova
250 g ricotta
120 g zucchero
120 ml olio di semi
lievito di birra
scorza di limone
sale
vanillina 

Per la sfogliatura:
50 g burro
50 g zucchero di canna

Procedimento:

1- Amalgamare tutti gli ingredienti tranne la farina che aggiungerete lentamente.

2- Impastate per bene gli ingredienti e lasciate lievitare per 2 ore.

3- Riprendete l'impasto e dividetelo in 8 parti. Su una spianatoia e un matterello create 8 dischi. Su un primo disco spennellate il burro e lo zucchero sciolti precedentemente e coprite con un altro disco che imburrerete e così via per tutti i dischi tranne l'ultimo. 

4- Reimpastate, ma non troppo, il tutto con l'aiuto di un pò di farina e create un solo disco che dividerete in 16 spicchi. Avvolgete ogni spicchio su se stesso per formare il cornetto. 

5- Disponeteli su due teglie ricoperte di carta da forno e lasciate lievitare tutta la notte.

6- Lucidateli con acqua e  zucchero e cuocete in forno già caldo a 180° per 20/25 minuti.

7- Spolverizzate con zucchero a velo e farciteli a piacere!! 

Bon appètit!