sabato 31 dicembre 2016

Tronchetto di Natale senza cottura


Per la notte di capodanno vi propongo questo fantastico e veloce tronchetto dolce!

Non si cuoce, è buonissimo e piacerà anche ai bambini! Anche se credo piacerà a tutti!! (con la nutella non si sbaglia mai!!) ;)



Ingredienti:

2 fette di pane per tramezzini
200 g ricotta
200 g nutella

per decorare:

100 g panna
150 g nutella
confettini vari

Procedimento:

1- Disporre le fette di pane su una spianatoia e con il matterello schiacciare leggermente uno sull'altro.

2- Fare la crema interna mescolando in una ciotola la ricotta e la nutella scaldata leggermente a microonde.

3- Distendere la crema alla nutella sul pane lasciando bianchi i bordi. Arrotolare delicatamente il pane creando un tronchetto, riponi in frigo 10 minuti. Dopodichè tagliare il tronchetto di 1/3 per creare il lato corto che posizionerete sul lato.

4- Montare la panna ed aggiungere la nutella, riprendere il tronchetto e ricoprirlo di crema alla panna e nutella. Decorare a piacere!

Buon Anno a tutti voi!!! 



sabato 24 dicembre 2016

Pandoro sfogliato

Voglio augurarvi un sereno e felice Natale con la ricetta del mio pandoro classico, uno spettacolo da vedere e da mangiare! 

Sarà una soddisfazione trovarvi a tavola insieme a tutta la vostra famiglia con il pandoro fatto con le vostre mani! E perchè non provare a farne un regalo di Natale?? Bellissima idea....
Una ricetta laboriosa ma non impossibile... se ci sono riuscita io, lo potete fare tutti! 😀
 


Ingredienti per un pandoro di 800 g:
 
360 g farina
50 g acqua
20 g lievito
150 g zucchero
2 uova e 1 tuorlo
16 g miele
200 g burro 
buccia di limone
vanillina
sale

Preparazione:

1° impasto
40g farina
48 g acqua
10 g lievito
20 g zucchero
1 tuorlo

Usate un robot da cucina per l'impasto. Sciogliete in acqua tiepida il lievito e aggiungetelo a tutti gli altri ingredienti. Impastate per qualche minuto e lasciate lievitare per un'oretta. 

2° impasto
160 g farina
10 g lievito
20 g zucchero
20 g burro
1 uovo

Aggiungete all'impasto il lievito sciolto in un cucchioio di acqua calda, lo zucchero, il burro, l'uovo ed iniziate ad impastare. Alla fine aggiungete la farina ed impastate per 5 minuti. Lasciate lievitare per 2 ore o fino al raddoppio del volume. 

 3° impasto
160 g farina
104 g zucchero
16 g miele
1 uovo
vaniglia
limone
sale

Unite tutti gli altri ingredienti e lasciate lavorare la frusta per 15 minuti. Fate lievitare per 1 ora.
Poi riprendete l'impasto su una spianatoia e formate un rettangolo con il matterello, mettete il burro tagliato a fette sulla pasta e richiudete a libro. Girate la pasta a 90° e spianate di nuovo con il matterello, richiudete a libro e ricoprite con la pellicola. Lasciate 30 minuti in frigo.
Passati i 30 minuti rispianate l'impasto e richiudete i lati, in frigo per 30 minuti e poi ripetete l'operazione di nuovo.
Imburrate per bene lo stampo del pandoro e inserite all'interno l'impasto. Lasciate lievitare tutta la notte o per 6/7 ore.
Imburrate la superficie e infornate per 50 minuti a 160°.  
Lasciatelo raffreddare per bene e poi toglietelo dallo stampo. 
Non servitelo subito ma aspettate almeno 3/4 ore, meglio il giorno dopo con una bella spolverata di zucchero a velo vanigliato!
Buon Natale a tutti!!   
  

lunedì 19 dicembre 2016

Albero di Natale di sfoglia

Un dolce facilissimo da fare, preparato in pochi minuti, bellissimo da vedere e anche buono da mangiare!

Cosa volete di più? Solo due ingredienti ed il gioco è fatto! L'ho preparato in un pranzo di famiglia ed è piaciuto a tutti... Ora vi lascio alla preparazione.


albero di natale


Ingredienti:

1 rotolo di pasta sfoglia
150 g tavoletta di cioccolato

Preparazione:

1- Togliete dal frigo la pasta sfoglia qualche minuto prima di utilizzarla.

2- Fate una bozza di un albero sulla sfoglia con l'utilizzo di un coltello. Quando siete soddisfatti tagliate i bordi. 

3- Ora tagliate delle strisce orizzontali ai bordi dell'albero sia sul lato destro che sul lato sinistro senza arrivare al centro. Inserite al centro la tavoletta di cioccolata e richiudete i bordi. Per la stellina vi serve solo uno stampino che poi applicherete in cima all'albero.

4- Ricoprite la pasta sfoglia con un pò di latte e infornate a 180° per 25 minuti. Servite caldo!

Se riuscite a farlo commentate o condividete la ricetta con i  vostri amici!!
Alla prossima ricetta!! 

martedì 13 dicembre 2016

Riso filante al forno

Il riso filante al forno è un primo piatto vegetariano davvero squisito! Da mangiare ben caldo e filante, è ottimo per un pranzo speciale o per queste domeniche natalizie...

Il riso filante al forno è un piatto ideale anche per i celiaci, perchè senza glutine, e si può preparare anche il giorno prima e poi riscaldarlo al momento aggiungendo un goccio di latte.
Non posso non consigliarlo a tutti voi..è riuscito benissimo!

riso

senza glutine

Ingredienti per 4/5 persone:

400 g riso
2 uova grandi
200 g fior di latte
200 ml panna o besciamella
3 cucchiai di parmigiano grattuggiato
sale
noce moscata
pan grattato q.b.

Procedimento:

1- Cuocere in acqua salata il riso e scolare.  

2- In una ciotola sbattere le uova, sale, noce moscata e parmigiano. Aggiungere la panna e  il fior di latte già precedentemente tagliato a pezzettini.

3- Versare nell'impasto il riso e mescolare bene. Se risulta troppo secco aggiungeteci un bicchiere di latte.

4- Imburrate una pirofila e cospargeteci del pangrattato, versate il riso all'interno e non dimenticate un filo d'olio extravergine in superficie e un velo di pangrattato. 
Cuocete in forno, già caldo, per 25 minuti a 180°.

Aspetto un vostro commento o una condivisione con i vostri amici!!

mercoledì 7 dicembre 2016

Tronchetto di natale salato veg

 La ricetta del tronchetto salato vegetariano è un antipasto ideale per le feste di Natale. E' senza cottura ed è quindi molto veloce e pratico, ma soprattutto perfetto per fare bella figura!


Il tronchetto di Natale (Buche de Noel) è un dolce tipico francese a forma di tronco, ma in questo caso, come va di moda da alcuni anni, è in versione salata!
Questa ricetta è adatta praticamente per tutti, è un antipasto vegetariano (tipico nelle mie ricette!), dovete munirvi solo di un matterello per stendere il pancarrè e poi arrotolarlo con il ripieno ed il gioco è fatto!


tronchetto vegetariano


Ripieno per 1° strato:
100 g philadelphia
1 pomodoro all'insalata a fette

Ripieno 2° strato:
6 sottilette
insalata o uovo sodo

Copertura:
300 g Ricotta
100 g Philadelphia
pomodori x guarnire o insalata

 Procedimento:

1- Preparate la crema di formaggio per la copertura lavorando con le fruste la ricotta ed il formaggio fresco e mettetela da parte. 

2- Assemblate il tronchetto con la stesura delle fette di pancarrè con i bordi uno sull'altro creando un rettangolo di tre lati. Stendete la philadelphia sul pane e poi le fette di pomodori creando il primo strato.

3- Il secondo strato createlo con uno strato di sottilette e aggiungeteci dell'insalata. 

4- Arrotolate il tutto con delicatezza. Coprite con la crema di copertura e con una forchetta create le strisce decorative per richiamare le venature del tronco. 

6- Decorate a piacere, ponete in frigo e servite! 

Se vi fa piacere seguitemi su facebook per non perdervi nessuna ricetta! 

mercoledì 30 novembre 2016

Merendine di riso e mais

 Le merendine con farina di riso e mais sono perfette per la merenda dei bambini e non solo, sono fatte in casa e naturalmente senza olio di palma! 😁


Sicuramente non è la classica merenda, ma è un dolcetto con una ricetta diversa rispetto alle altre merendine... Se volete assaggiare qualcosa di nuovo, queste merendine di riso e mais sono da provare!
Potete provarle anche cuocendo l'impasto direttamente in uno stampo unico (l'ho descritto nella ricetta se vi interessa!)

merendine senza glutine


merendine

Ingredienti:

100 g farina di mais
100 g farina di riso 
100 g zucchero di canna
40 g margarina a temperatura ambiente
100 g yogurt bianco
2 uova intere
1/2 bustina di lievito
scorza di limone

Procedimento:

1- Montare le uova intere con lo zucchero fino a che diventino spumosa.

2- Aggiungere la margarina e poi tutte le farine setacciate.

3- Unire il lievito e la scorza di limone.

4- Versare il composto nei pirottini o direttamente in uno stampo da 24 cm già imburrato e infarinato.

5- Cuocere in forno già preriscaldato a 170° per 15 minuti. 
 Se avete utilizzato lo stampo unico 25 minuti in forno. Controllate sempre con uno stuzzicadenti! 

mercoledì 23 novembre 2016

Torta profitteroles

La torta profiteroles é adatta per un compleanno o un evento speciale e vi assicuro che è un dolce perfetto per agli amanti del cioccolato!

 

L'ho realizzata per mia suocera, lei adora i profiteroles e ho deciso di farle questo regalo. Ho ricevuto tanti complimenti, mi è dispiaciuto solo per la mancanza di fiocchi di panna come decorazione...mia figlia mi ha rovesciato il resto della panna sul pavimento!!! Un disastro! Fatemi sapere se la fate.. aspetto i vostri commenti!

 

Ingredienti per il pan di spagna:

200 g farina
75 g cacao
5 uova
200 g zucchero
100 g burro o margarina a temperatura ambiente
50 ml latte
lievito 

Ingredienti per la farcitura:

15 bignè (circa) già pronti 
500 ml panna
300 g cioccolata fondente 

Procedimento:

1- Preparate il pan di spagna. Dividete i tuorli dagli albumi, montate a neve gli albumi e montate lo zucchero con i tuorli. 

2-  Montate il burro nei tuorli e aggiungete tutti gli altri ingredienti. Infine gli albumi mescolandoli con delicatezza. Imburrate e infarinate una teglia e versateci il composto. 
In forno per 45 minuti a 180°.

3- Montate 350 ml di panna e riempite i bignè. Sciogliete la cioccolata fondente in un pentolino con il resto della panna e lasciate intiepidire.

4- Versate i bignè nella cioccolata uno alla volta facendoli ricoprire delicatamente. Metteteli su un piatto e lasciateli raffreddare almeno 10 minuti in frigo.

5- Una volta che il pan di spagna si è raffreddato, tagliatelo a metà e bagnatelo con acqua, zucchero e rum o altro liquore a piacere.

6- Versate sulla base un velo di cioccolata che avete sciolto in precedenza e poi riempite con la panna montata.

7- Ricoprite con l'altro disco di pan di spagna e un velo di cioccolato per far aderire meglio i profiteroles. Quindi ricoprite con i bignè e qualche spruzzo di panna.

8- Lasciate in frigo per 1 ora e al momento di servire toglietelo dal frigo 15 minuti prima. 

martedì 15 novembre 2016

Cornetti casalinghi

Questa ricetta è adatta a chi ama i cornetti fatti in casa, ma non ha mai avuto tempo per prepararli! Ora è possibile fare i cornetti casalinghi anche il giorno prima e senza troppe preparazioni!

 

Avevo provato già a farli altre volte, ma il tempo è poco e magari non sono riusciti come volevo. Con questa ricetta sono venuti sfogliati e leggeri, potete anche congelarli o conservarli al chiuso per 3/4 giorni.
Vedrete che non potrete farne a meno....

cornetti casalinghi

cornetti sfogliati

Ingredienti:

500 g farina
2 uova
250 g ricotta
120 g zucchero
120 ml olio di semi
lievito di birra
scorza di limone
sale
vanillina 

Per la sfogliatura:
50 g burro
50 g zucchero di canna

Procedimento:

1- Amalgamare tutti gli ingredienti tranne la farina che aggiungerete lentamente.

2- Impastate per bene gli ingredienti e lasciate lievitare per 2 ore.

3- Riprendete l'impasto e dividetelo in 8 parti. Su una spianatoia e un matterello create 8 dischi. Su un primo disco spennellate il burro e lo zucchero sciolti precedentemente e coprite con un altro disco che imburrerete e così via per tutti i dischi tranne l'ultimo. 

4- Reimpastate, ma non troppo, il tutto con l'aiuto di un pò di farina e create un solo disco che dividerete in 16 spicchi. Avvolgete ogni spicchio su se stesso per formare il cornetto. 

5- Disponeteli su due teglie ricoperte di carta da forno e lasciate lievitare tutta la notte.

6- Lucidateli con acqua e  zucchero e cuocete in forno già caldo a 180° per 20/25 minuti.

7- Spolverizzate con zucchero a velo e farciteli a piacere!! 

Bon appètit!

mercoledì 9 novembre 2016

Tortino al cioccolato in 5 minuti!

Il tortino pronto in soli 5 minuti in forno microonde è davvero speciale! E' un dolce vegano, quindi senza uova,  senza latte e senza olio!

 Il tortino va preparato, cotto e gustato al momento altrimenti con la cottura in microonde si indurisce. Nulla toglie, che è possibile cuocerlo in un forno tradizionale, ma dovreste aspettare 20 minuti per la cottura.
Se non vi piace il gusto della farina integrale potete sempre utilizzare la farina 00!





 

Ingredienti per 2 porzioni:

70 g farina integrale
50 g maizena
40 g zucchero di canna
9 g cacao amaro
5 g lievito per dolci
130 ml latte di soia
30 ml olio di semi di girasole

Per il ripieno:
2 cucchiai di marmellata
 
Preparazione: 

1- In una ciotola versate il latte, l'olio e lo zucchero.

2- Aggiungete tutti gli altri ingredienti : il cacao, la farina, la maizena e il lievito setacciati.Mescolate per bene.

3- Oleate gli stampini e infarinateli utilizzando il cacao. Versate l'impasto fino a metà del tortino e aggiungeteci 1 cucchiaio di marmellata e ricoprite con un altro pò di impasto.

4- In forno microonde per 5 minuti!
Spolverate con zucchero a velo!

N.B. In alternativa usate il forno tradizionale per 20 minuti a 180°.  

mercoledì 2 novembre 2016

Scagliozzi di polenta

 Conoscete gli scagnuzzielli napoletani? Quei triagolini di polenta fritti che si mangiano come antipasto? Eccovi la ricetta!

Io non amo molto la polenta, ma mio marito impazzisce per gli scagnozzi di polenta ed io alla fine ho ceduto e li ho preparati. Li ho mangiati anche io ;)
Sono ottimi serviti caldi anzi, rigorosamente caldi! Quindi cucinateli e mangiateli...

scagnuzzielli



Ingredienti x 4 persone:

1 litro di acqua
250 g farina di mais
1 cucchiaino di sale
olio per friggere q.b.


Preparazione:

1- Far bollire l'acqua già salata e poi aggiungere la farina di mais a filo, sempre mescolando.Far raffreddare.

2- Versare il tutto in uno stampo da plumcake ricoperto da carta da forno e far riposare 1 ora in frigo. 

3- Capovolgere la polenta e tagliare a fette di un cm circa. Tagliare ancora le fettine  in diagonale in modo da ottenere due triangoli. Friggeteli in olio ben caldo e servite!

giovedì 27 ottobre 2016

Torta cioccolatosa fredda

La torta cioccolatosa fredda l'ho realizzata per il mio compleanno, un dolce veloce e facilissimo da preparare ve lo assicuro!


Siamo partiti per un breve viaggio e mi serviva un dolce facile da trasportare ma buono da mangiare! Ho potuto farlo in breve tempo perchè senza cottura ed è di una delizia che non vi dico!! Ve lo consiglio vivamente soprattutto a chi piacciono le torte col cioccolato fondente... Mi dispiace solo per la qualià della foto, mi perdonerete ma non essendo a casa mia non ho potuto fare di meglio e non potevo non postarla perchè è davvero buonissima!
Eccovi la ricetta della torta cioccolatosa:

torta fredda

Ingredienti per la base:

200 g biscotti al cacao
100 g burro

Ingredienti per la crema:
 500 g mascarpone
300 g cioccolato fondente
400 g latte condensato
4 fogli di gelatina
1 tazzina di latte
cacao in polvere q.b.

Preparazione:

1- Per prima cosa, tritate i biscotti e uniteli al burro, fuso precedentemente. Versateli in una teglia di 24 cm ricoperta di carta da forno e stendete i biscotti per bene. In frigo per 20 minuti.

2- Nel frattempo sciogliete i fogli di gelatina nel latte caldo. Sciogliete il cioccolato in microonde o a bagnomaria. Versatelo in una ciotola dove aggiungerete il mascarpone, il latte condensato e la gelatina immersa nel latte.

3- Versate l'impasto nella teglia e riponete in frigo per 20 minuti o se avete fretta 10 minuti in frezeer. Spolverate con un velo di cacao e servite.


lunedì 17 ottobre 2016

Simil Batticuori

 I simil batticuori sono dei biscotti al cioccolato perfetti per la colazione o la merenda, ma rigorosamente fatti in casa!

Che dirvi...sono uno dei miei biscotti preferiti ... Ho provato a farli e li stavo finendo già appena sfornati!!
Questa è la ricetta per fare due teglie di biscotti, ma ovviamente se volete farne di più basta aumentare le dosi.


biscotti al cioccolato

Ingredienti per 30/35 biscotti:

110 g farina
10 g fecola
1 uovo
60 g burro o margarina 
70 g zucchero
40 g cioccolato fondente
1 cucchiaio di cacao
un pizzico di sale

Procedimento:

1- Sciogliere il cioccolato con il burro in un pentolino. Aggiungere lo zucchero, il cacao e il sale.

2-  Infine l'uovo e le farine setacciate. Il composto deve risultare compatto, non troppo morbido nè troppo duro, se volete aggiungete altra farina.

3- In frigo per 30 minuti ricoperto di pellicola.

4- Stendete con il mattarello l'impasto su un foglio di carta da forno. Utilizzate solo cacao e non la farina se serve.

5- Con l'aiuto delle formine create i cuori e infornate a 180° per 15 minuti in forno già caldo. 

venerdì 7 ottobre 2016

Torta light in padella

Vi presento un dolce per chi vuole rimanere in forma o per chi vuole semplicemente provare un dolce senza burro pronto in pochi minuti!

La torta light è una torta di farina integrale cotta in padella in 5 minuti! Non è molto zuccherata ed è per questo adatta a chi ha voglia di dolce ma è a dieta..ma basta aggiungere qualche cucchiaio di zucchero  per essere adatta a tutti, magari per chi ha poco tempo e vuole cuocere un dolce in fretta. Andiamo alla ricetta:



Ingredienti:

6 albumi d'uovo
100 g farina integrale
90 g yogurt bianco
2 pere piccole o 1 grande
2 cucchiai di zucchero ( se non siete a a dieta aggiungetene altri 2!)
1/2 cucchiaino di bicarbonato + poche gocce di limone 

Procedimento:

 1- Sbucciare le pere e tagliarle a pezzetti. Mettere da parte.
 
2- Montare gli albumi ma non troppo, aggiungere tutti gli ingredienti tranne il bicarbonato e mescolare per bene.

3- Aggiungere il bicarbonato e qualche goccia di limone sopra e aspettare che si formino le bollicine per poi mescolare.

4- Oleare una padella con l'aiuto di un tovagliolo e versare l'impasto coprendo con il coperchio. Aspettare 3 minuti e girare la torta. Fate cuocere altri 2 minuti e la torta è pronta!

    

mercoledì 28 settembre 2016

Focaccia cotta in padella

  Una focaccia con un mix di farina integrale e farina 0 pronta in 10 minuti in padella!

 Una pizza ripiena veloce, ma allo stesso tempo davvero buona! Da consumarla a cena, per un buffet o una festa. E' possibile scegliere il ripieno che più vi piace!
Vi consiglio di provarla e poi fatemi sapere...


Ingredienti:
200 g farina 0
100 g farina integrale
180 g acqua
2 cucchiai di olio
9 g lievito istantaneo
sale

Per il ripieno:
250 g zucchine
200 g ricotta 
sale e pepe q.b.
 
Procedimento:

1-Tagliare a pezzetti le zucchine dopo averle lavate e cuocerle in padella con un filo d'olio, un goccio d'acqua, sale e pepe. Mischiarle poi con la ricotta e mettere da parte.

2- Nel frattempo mischiare tutti gli ingredienti per la focaccia in una ciotola. Impastare fino a quando il composto diventa omogeneo. Lasciar riposare 5/6 minuti.

2- Tagliare il panetto in due parti e formare due dischi di 1,5 cm circa di spessore.

3- Versare il ripieno su un disco e coprire con l'altro disco di pane. Chiudere bene i bordi.

4-  Preparare una padella oleata e cuocere la pizza con il coperchio per 5/6 minuti, girarla sull'altro lato aiutandovi con  un coperchio e aspettare 5 minuti. 
( io ho aspettato 2 minuti in più e si cotta un pò troppo!! :)

giovedì 22 settembre 2016

Hamburger di zucca

E' arrivato l'autunno! E oggi vi ho preparato questa ricetta con degli ingredienti freschi freschi.. La zucca! Uno dei miei ortaggi preferiti. Con questa ricetta potete preparare sia gli hamburger che le polpettine di zucca! Vi assicuro che sono davvero deliziose...
Date uno sguardo alla ricetta.
 

Ingredienti:
 
400 g zucca
1 uovo
3-4 cucchiai di pangrattato
2 cucchiai di parmigiano
saleq.b.
formaggio filante x ripieno q.b.

Procedimento:

1- Tagliare a pezzi la zucca e lavarla. Cuocere in forno a 180° per 30 minuti su carta da forno. (girare a metà cottura)

2- Comprimere con una forchetta la zucca in una ciotola, aggiungere tutti gli altri ingredienti.

3- Aiutandovi con le mani formate degli hamburger e create un ripieno con il formaggio. Impanate.

4- Rassodate 10 minuti in frigo, prima di friggerli o infornarli per 20 minuti.